sito.jpg

apicoltura  pandisole

Dal 2011 lavoriamo insieme a circa 250 alveari e produciamo miele biologico. E' una passione, una professione e ormai anche uno stile di vita.

I "nostri" alveari vivono per la maggior parte dell'anno sulle colline intorno a Firenze, soprattutto nelle vallate del Mugello, un territorio ancora "selvatico"  senza grandi colture intensive dove è ancora possibile produrre Miele Biologico perchè le api riescono a bottinare su fioriture spontanee boschive (Acacia e Castagno).

In stagione spostiamo alcuni alveari nel raggio di circa 80 km dalla sede aziendale tra le colline della  costa Toscana e l'Appennino per la produzione di vari mieli monoflora e anche di qualche diverso millefiori.

A volte un pizzico di follia e l'amore per la montagna ci può spingere in Val d'Aosta per il Millefiori Alpino  o con un po' di fortuna il Rododendro.

A fine stagione le api rientrano tutte "a casa" in Mugello per il raccolto di Edera e Inula che permettono loro di fare ultime importanti scorte di miele e polline in vista dell'inverno.

BIOLOGICO DA SEMPRE

Fin dall'inizio abbiamo scelto il biologico, perché crediamo fermamente che sia l'unica scelta che abbia un futuro in agricoltura. E' per noi prioritario il rispetto delle api e  dei tempi della natura, perché solo rapportandosi ad essa con umiltà è possibile davvero garantire un futuro a coloro che verranno dopo di noi. 

Siamo alla continua ricerca di pascoli buoni e assolati per le api, pascoli che siano il piu' possibile ancora selvatici perche' e' la biodiversita' a rendere le api forti e sane. La loro salute è la nostra priorita'.

LA NOSTRA APICOLTURA E' RISPETTOSA  GENTILE E PAZIENTE

All'inizio di ogni nuova stagione ci facciamo contagiare dalle api e dalla loro voglia di luce e fiori. Empatici, delicati e gentili ma insieme determinati e decisi nei gesti. Come l'Alveare ci adeguiamo a quello che ogni stagione porta e proviamo a tenere il ritmo . Le api non si addomesticano...si custodiscono e ti stupiscono sempre.

 

estate.JPG